martedì 8 marzo 2016

Giornata internazionale della donna 2016

La sera dell' 8 Marzo scorso, in occasione della "Giornata internazionale della donna", presso i locali dell'Athena club di Ravanusa si è tenuta una conferenza su  "Le regine di Casa Savoia". Alla manifestazione, organizzata dall'Athena club, dal Lions club Ravanusa - Campobello e dall'Associazione delle guardie delle reali tombe del Pantheon ha partecipato un numeroso e attento pubblico in gran parte femminile.Dopo i saluti e gli auguri della vice presidente dell'Athena club prof.ssa Bruna Albai, del presidente del Lions club dr. Gaetano Ciuni e del geom. Pino Iacona  delegato delle Guardie d'onore, la segretaria del club ospitante Maria Grazia Lucerna ha tracciato la storia della Giornata della donna dalle sue origini, tuttora incerte, fino alla proclamazione ufficiale da parte dell'ONU. Subito dopo è iniziata la relazione del dr. Pio Vella Cannella storico e socio delle Guardie d'onore che con grande competenza ha tratteggiato le figure delle quatto regine di Casa Savoia: la beata Maria Cristina regina di Napoli, la regina Margherita, la regina Elena e la regina Maria Josè. Quattro donne che hanno saputo interpretare il loro difficile ruolo di regina in chiave moderna , talora uscendo dagli schemi convenzionali della vita di corte. Infatti, presenti nella realtà sociale e politica del tempo, hanno indirizzato la loro attività verso obiettivi di cambiamento utili alla crescita economica e sociale del popolo, dimostrandosi così donne attive, protagoniste e libere.Al termine il poeta e scrittore Mario Rizzo ha letto alcune sue poesie dedicate alla  donna. Dopo l'omaggio di mimose alle signore presenti, la serata si è conclusa con una cena presso il ristorante " La Madonnina" di Campobello.

Gaetano Ciuni