lunedì 27 maggio 2013

Convegno Papilloma virus




Papilloma virus: Conoscerlo, Combatterlo, Prevenirlo
La vaccinazione, la diagnosi precoce, lo stile di vita
Sabato 1 Giugno al centro Polivalente di Campobello di Licata si è tenuta un'altra Giornata della Prevenzione organizzata dal Lions Club Ravanusa-Campobello presieduto dal Dr. Angelo Muratore.
La manifestazione si inquadra nell'ambito del tema di quest'anno sociale che appunto è la Prevenzione. Dopo la giornata sulla Prevenzione del Rischio Sismico si è posto al centro dell’attenzione la salute ed il benessere femminile. Si è parlato infatti del Papilloma Virus che, oltre a provocare il cancro della cervice uterina,
abbiamo appreso è respondabile di altri tumori (alla faringe, all'ano, al pene, ecc.).
Gli illustri relatori dell'Università di Palermo ci hanno infatti informati che l'infezione di HPV non riguarda solo il genere femminile ma anche i maschi. 
Il Prof. Antonio Perino, Direttore della clinica di Ostetricia dell'Università di Palermo, ha infatti parlato dei ceppi più virulenti di questo patogeno e delle modalità in cui si verifica l'infezione.
Il Dr. Renato Venezia, Prof. associato della clinica predetta, ha illustrato ai numerosi partecipanti al convegno, delle cure, degli stili di vita che bisogna tenere per limitare le possibilità di infezione che sono comunque correlate alla sfera della sessualità. Ecco perchè dunque le campagne di vaccinazione si fanno prioritariamente alle giovani donne prima che inizino la loro vita sessuale.
Il Dr. Salvatore Faudone, responsabile dell'ASP di Agrigento per le vaccinazioni ha parlato dell'incidenza della malattia nel nostro territorio, delle campagne di vaccinazione avviate dall'ASP e delle difficoltà che talora incontra per diffidenza e/o per scarsa informazione delle ragazze e delle famiglie. Ha inoltre informato che le più recenti teorie di prevenzione prevedono che la vaccinazione debba essere estesa anche agli uomini.
Tutto il seminario è stato condotto dal socio Dr. Giacomo Gatì, manager farmaceutico.
Oltre ai numerosi Lions, sono intervenuti cittadini e parecchie alunne dell'Istituto "Gino Zappa" che precedentemente erano state sensibilizzate dai respondabili del Club. 
Alla fine delle relazioni è seguito un interessante dibattito tra i presenti ed i relatori che si è protratto fino alle ore 20,30.
Il Convegno Lions è stato patrocinato dal Comune di Campobello di Licata con la collaborazione dell'Azienda Sanitaria di Agrigento.