mercoledì 6 marzo 2013

Gli alunni dell'Istituto "Zappa" partecipano al progetto ORIENTA GIOVANI - GREEN JOB

Due classi terminali di alunni dell'Istituto "Gino Zappa" di Campobello di Licata stanno seguendo un corso di orienatamento per l'imprenditoria giovanile. Il corso è finanziato dalle provincie di Agrigento e Foggia con la partecipazione della Confindustria agrigentina.
Il corso si propone di formare i giovani e di prepararli all'inserimento nel mondo del lavoro. I ragazzi, anche mediante la testimonianza di imprenditori di successo, saranno guidati a prendere conoscenza delle possibilità e delle modalità d'inserimento nel mondo del lavoro, ma principalmente saranno formati ad intreprendere un autonoma attività imprenditoriale. Particolare rilevanza sarà dato alle opportunità che apre la economia sostenibile con tutte le possibili iniziative ecocompatibili, infatti il titolo del progetto è appunto ORIENTA GIOVANI - GREEN JOB.

Il corso è iniziato il 20 febbraio con la prima lezione frontale di presentazione ai giovani delle finalità del progetto e continua il giorno 7 giovedì con inizio della formazione in aula. Il corso prevede in tutto 8 giorni di formazione così ripartiti:
  1. Mese di Marzo 3 gg di seminario di cui due in aula ed uno on-line. La formazione in aula sarà fatta presso l'Istituto con non più di 20-25 alunni per volta. Ciò significa che sarà fatta la formazione presso ciascuna sede scolastica. In queste lezioni sarà illustrato come costituire un’azienda, problematiche relative a concessioni, come redigere un curriculum vitae, ecc;
  2. Mese di Aprile 3 gg di attività di laboratorio tenute da tutor esterni sui contenuti teorici di cui alla voce precedente.
  3. Mese di Maggio 1 gg con l’intervento di uno o più imprenditori per dare testimonianza di della loro esperienza;
  4. Mese di Maggio 1 gg per una visita guidata presso aziende di eccellenza della provincia.
La partecipazione dell'Istituto Zappa è stata promossa dal Prof. Angelo Muratore in qualità di responsabile del progetto per l'area di Canicattì, Favara, Racalmuto e Campobello di Licata. Tale attività peraltro si inserisce nel programma del Lions Club Ravanusa-Campobello che il Presidente Angelo Muratore si era dato al suo insediamento come obbiettivo principale.